dal 26 al 28 aprile 2019

Rievocazione della battaglia napoleonica

Ritorna quest’anno l’evento della RIEVOCAZIONE della BATTAGLIA NAPOLEONICA svoltasi nel territorio compreso tra Porcia e Sacile il 18 aprile del 1809.

All’interno del parco comunale di Villa Correr Dolfin, i Rievocatori (Reenactors) provenienti da tutta Europa, allestiranno i loro accampamenti, per cimentarsi, in una serie di attività militari rapportate al periodo rappresentato (presentazione delle truppe, sfilate, arruolamenti, duelli, filmati, musiche, conferenze) che culmineranno nella rievocazione della battaglia.

L’evento ricorderà in particolare la battaglia dei “Camolli o di Sacile” del 15 e 16 aprile 1809 che si svolse nella fascia di territorio tra Pordenone e Sacile. I due eserciti protagonisti dello scontro erano l’Armata Franco-Italiana di Eugenio di Beauharnais (Vicerè del Regno d’Italia e figliastro di Napoleone) e l’Armata Austriaca, guidata dall’Arciduca Giovanni (fratello dell’imperatore Francesco I d’Asburgo). E’ considerato il più grande e importante scontro in Italia del periodo napoleonico.

Le giornate napoleoniche saranno pertanto totalmente immerse in un’atmosfera magica, con una ricerca filologica quasi maniacale, in cui lo spettatore diventerà partecipe dell’evento, sperimentando insieme ai Rievocatori-soldati la vita negli accampamenti, in una rappresentazione scenica simile ad un set cinematografico.

In anteprima mondiale il concerto con strumenti originali, della Cantata celebrativa "Napoleone massimo trionfante nel tempo della gloria" di Antonio Angelo Miari, scritta nel 1810 in occasione delle nozze di Napoleone con Maria Luisa d'Austria (eseguito dal Coro e Orchestra San Marco di Pordenone); il 2°Convegno "Storia Napoleonica Regionale", mostre, collezioni ed un torneo regionale di War Games ci accompagneranno in queste tre giornate, vi sarà la possibilta di assaggiare alcune eccellenze locali negli stand enogastronomici allestiti da alcuni ristoratori e dalla Proloco.

 

 

Informazioni

Pro Porcia

piazza Remigi n. 1

33080 Porcia

 

 

 

Tel. e fax 0434 591008 – cell. 333 210 2350

Come arrivare